Ipse dixit

Siamo in tanti a parlare di Educazione Finanziaria! Insieme a noi, agli insegnanti e ai genitori, l’argomento è entrato nelle agende dei Governi e di tantissimi enti e associazioni pubbliche e private di tutto il mondo.

“Ipse dixit” è la rubrica che raccoglie articoli, interviste, commenti e proposte provenienti dagli ambiti più disparati della società. In questo modo, è possibile avere una visione d’insieme per trovare nuovi spunti di riflessione sull’economia e sull’educazione al risparmio.
 

La psicologia finanziaria

Sonia Monticelli, Psicologa Psicoterapeuta sistemico relazionale, consulente presso un consultorio con attività di consulenza e terapia individuale e familiare. Interesse ed esperienza nella progettazione di laboratori ed interventi rivolti a studenti, insegnanti e genitori in scuole di ogni ordine e grado con tematiche connesse al ciclo di vita famigliare in ottica educativa e di prevenzione.


Il futuro è oggi

Elisa Lupo, consulente del lavoro da più di 15 anni, managing Partner dello studio Guglielmi&Partners, che ha sede a Roma ma opera su tutto il territorio nazionale, da alcuni anni è specializzata sui temi della previdenza. Contributor per money.it, attiva nella divulgazione su LinkedIn oltre che ideatrice, autrice e voce di Previdenti, studia sempre nuovi modi di comunicare la sua professione e le tematiche che affronta nel quotidiano lavorativo.


Le diffuse convinzioni sui generi

Annalisa Valle, ricercatrice in Psicologia dello sviluppo e dell’educazione, membro dell’Unità di Ricerca sulla Teoria della Mente (Dipartimento di Psicologia, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano). I suoi interessi di ricerca riguardano l’educazione finanziaria, le competenze sociali e la Teoria della Mente in età evolutiva.


Educhiamo alla diversità

Luca Trapanese è nato a Napoli il 14 gennaio 1977. È padre di una bambina down che ha adottato nel 2018. Viaggia molto da quando aveva 14 anni prediligendo i paesi in via di sviluppo. Ama l’India e l’Africa dove ha svolto da sempre attività di volontariato, coordinando progetti molto importanti collaborando con le suore di Madre Teresa.


Dare voce alla cultura dei 17 Obiettivi

Marco Marcocci, lavora in Iccrea Banca dove è Product Manager per il Terzo settore. Impegnato attivamente nel mondo del non profit in qualità di socio fondatore e Presidente dell’Associazione di Volontariato Migranti e Banche Onlus, di Volontario della Fondazione Internazionale Tertio Millennio – Ets (Roma) e di Casa Scalabrini 634 (casa di accoglienza romana che promuove la cultura dell’incontro, dell’accoglienza e dell’integrazione tra persone svantaggiate e comunità locale) nonché di collaboratore esterno di numerose testate giornalistiche dove scrive anche sul Terzo settore.


Confrontarsi come tra adulti

Carlo Maria Palermo, è laureato in economia e commercio presso l’Università degli Studi Federico II di Napoli. Promotore finanziario indipendente, è attualmente docente di economia aziendale. Inizia a lavorare come ragioniere e successivamente come formatore presso il CFP della Regione Basilicata (insegnante teorico-pratico d’informatica) in corsi per adulti.


Rendersi conto per rendere conto

Cristiana Rogate, tra le prime in Italia ad approfondire i temi della responsabilità sociale e della sostenibilità per tutti i soggetti della polis – pubblici e privati, profit e non profit - da oltre vent’anni è consulente e docente in materia di performance management, accountability e community engagement, integrando esperienza sul campo e attività accademica. Su questi temi ha pubblicato numerosi saggi e articoli e ha partecipato alla definizione di Linee guida nazionali.


Metti in conto i tuoi sogni

Germana Martano, classe 1971, laureata in Economia aziendale presso l’Università Bocconi di Milano e Diplomata al Master in Economics (MeC) presso la stessa Università, dal 1999 è giornalista professionista iscritta all’Ordine nazionale. Dall’aprile 2005, è Direttore generale di Anasf. Ha iniziato l’attività nel 1996 come redattore presso MF – Milano Finanza, una delle principali testate italiane nel settore finanziario, con incarico di responsabile della sezione Fondi & Gestioni per il quotidiano. Dal 1999 al 2001 ha incarico quale responsabile News ed Economia in Omnitel 2000, società per cui cura lo start up del portale multiaccesso, con la responsabilità dei rapporti con i content provider. Dal febbraio 2001 al 2005 è Capo redattore presso Morningstar.


Il genere di un bambino influenza le scelte di risparmio delle famiglie?

Francesca Arnaboldi è professore associato di Economia degli Intermediari Finanziari presso l’Università degli Studi di Milano. Laureata in Economia dei Mercati e degli Intermediari Finanziari presso l’Universita’ Commerciale L. Bocconi, ha conseguito un MSc in Financial Management presso la University of London, CeFiMS e un dottorato di ricerca in Mercati e Intermediari Finanziari presso l’Universita’ degli Studi di Bologna.
Francesca Gioia è ricercatrice (tipo B) presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche "Cesare Beccaria" dell’Università degli Studi di Milano. Ha conseguito il Dottorato di ricerca in Scienze Economiche e Aziendali presso l’Università della Calabria e il PhD in Economics presso l’Università di Edimburgo. I suoi principali interessi di ricerca riguardano i settori dell’economia comportamentale, dell’istruzione, del lavoro, dell’economia sperimentale e della discriminazione di genere.


Donne e senso di colpa nell’uso del denaro

Maura Gancitano, scrittrice, filosofa, fondatrice del progetto Tlon (casa editrice, libreria teatro, scuola di filosofia, agenzia di eventi). Conduce seminari e conferenze in Italia e all’estero. Il suo ultimo libro è “Liberati della brava bambina. Otto storie per fiorire” (HarperCollins 2019), scritto con Andrea Colamedici, con cui conduce su Audible la Scuola di Filosofie.


I vantaggi di una società cashless

Lucia Leonelli è professore associato di Economia degli intermediari finanziari nell’Università di Roma Tor Vergata dove insegna inoltre Economia del mercato mobiliare. Coordinatore del Corso di Laurea triennale in Economia e Finanza nell’Università Tor Vergata di Roma. Principali interessi di ricerca: servizi di pagamento e neurofinanza.


L’educazione finanziaria prima di tutto in famiglia

Sabrina Greco - Ricercatrice INVALSI, lavora presso l’Area Indagini Internazionali. Si occupa degli aspetti teorico-metodologici della costruzione degli strumenti di background per le rilevazioni internazionali. Lavora in diversi progetti internazionali e attualmente è coinvolta nei progetti Programme for International Student Assessment (PISA) e International Civic and Citizenship Education Study (ICCS).
Carlo Di Chiacchio - Ricercatore INVALSI, lavora presso l’Area Indagini Internazionali. Si occupa degli aspetti metodologici e psicometrici relativi allo sviluppo degli strumenti di rilevazione. Lavora sul progetto Programme for International Student Assessment (PISA) già dal ciclo 2000 come analista e ha ricoperto l’incarico di National Project Manager nel 2012, 2015 e come co-National Project Manager nel ciclo 2022.


Il diritto del consumo

Avv. Federica Deplano, laureata in giurisprudenza nel 2006 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Cagliari con la votazione di 110/110 e lode con una tesi di laurea in diritto penale commerciale e diplomata presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali presso l’Università degli Studio di Cagliari nel 2008 con la votazione di 70/70 e lode. Avvocato specializzato nella materia di diritto civile con particolare riferimento al diritto del consumo, presta l’attività di consulenza ed assistenza sia in campo stragiudiziale che giudiziale in materia ed è attiva nel campo del diritto del consumo fin dal 2007, quando ha svolto il Servizio civile nazionale presso l’Associazione dei Consumatori Adoc Sardegna, divenendo prima responsabile di sportello e successivamente Responsabile dell’Area Legale, di cui si è occupata fino al 2014.


Donne senza portafoglio

Fausta Chiesa, giornalista del Corriere della Sera.


La Finanza per i più deboli, le frontiere dell’inclusione

Giacomo Andreoli, nato a Roma nel 1995. Laureato triennale in Filosofia all’Università Roma Tre, è giornalista pubblicista dal 2017 e ha collaborato con il magazine "Wild Italy" e il quotidiano del litorale laziale "Il Corriere della Città". Iscritto al Master in giornalismo della Lumsa per svolgere il praticantato, nel 2019 fa uno stage nella redazione economica del Tg3 e pubblica un romanzo di fantascienza con la NeP Edizioni.
Giorgio Saracino, classe 1994. Romano, pugliese di nascita, ha frequentato le scuole medie a Parigi e ha studiato Lettere alla Sapienza. Giornalista pubblicista, collabora prima con una testata universitaria, poi scrive per il Nuovo Corriere Laziale. Quindi si iscrive alla Scuola di Giornalismo della fondazione Basso: tre mesi di stage a Sky Sport 24, tre a Radio Vaticana; poi qualche mese a Left, e un altro stage a Report, iniziando a collaborare con Bernardo Iovene.


Vincere la sfida europea con metodo

Prof. Gian Marco Mensi - piemontese trapiantato nelle Marche per famiglia e perché c’è il mare dopo un lungo periodo di lavoro all’estero. Insegno Economia Aziendale all’ITET Bramante Genga di Pesaro e ho collaborato con diverse università italiane e straniere. Cerco di trasmettere la mia esperienza e di stimolare lo spirito critico negli studenti: nel business le verità assolute non esistono.


Le donne e l’educazione finanziaria

Claudia Segre è Presidente di Global Thinking Foundation, la Fondazione nata nel 2016 con l’obiettivo di promuovere l’alfabetizzazione finanziaria rivolta a soggetti indigenti e fasce deboli. Claudia ha iniziato la sua carriera professionale in primarie banche italiane, dove ha maturato una lunga e consolidata esperienza specializzandosi sui mercati internazionali e nell’approfondimento delle dinamiche geopolitiche globali e le relative correlazioni economico-finanziarie.


Il Museo che fa da apripista alla cultura economica

Giovanna Paladino, PhD in Economia, è il Capo della Segreteria Tecnica di Presidenza di IntesaSanpaolo ed è il Direttore e Curatore del Museo del Risparmio, un laboratorio di educazione finanziaria che si trova a Torino. E’ stata young economist presso il FMI, Jean Monnet fellow presso l’“European University Institute” e docente presso l’Università LUISS. Ha completato gli studi post laurea presso il “Graduate Institute of International Studies” a Ginevra e presso la Brown University (Ivy league) negli USA.


L’educazione finanziaria per i più piccoli

Patrizia Tomasich - Ha fondato nel 1998 la Museo dei Bambini SCS Onlus che gestisce "Explora Il Museo dei Bambini di Roma" Children’s Museum privato e non profit, struttura permanente di educazione innovativa che ha aperto al pubblico nel maggio 2001. Dal 1978 ha lavorato nel campo della moda, del make-up, del merchandising e in seguito della comunicazione nel settore della musica occupandosi anche di pianificazione delle strategie di promozione e programmazione delle campagne per artisti italiani e internazionali, concerti e musica dal vivo, eventi culturali e programmi televisivi.


Le infinite frontiere del digitale

Tiziano Fazzi - Laurea in economia con specializzazione in marketing. Fonda Studio I&T nel 1990, per rispondere alle prime esigenze di direct marketing delle aziende nell’abito educativo. Sviluppa particolari esperienze come consulente di aziende multinazionali del settore education e diventa editore della rivista Didattica Oggi. Fonda nel 2004 insieme a Ines Lazzarini la società Civicamente, per produrre e gestire iniziative scolastiche su temi valoriali. Lancia la piattaforma EducazioneDigitale.it nel 2008, che raggiunge i 35.000 docenti iscritti.


Occhio al Ponzi style

Massimo Giordano, nato a Maglie (Le) nel 1967.
Venuto al mondo non per sua volontà, si è però saputo ben presto adattare a quell’immenso palcoscenico che è la vita -Shakespeare docet-, prendendo così ben presto consapevolezza che, visto che quaggiù ognuno è chiamato a recitare una parte, tanto vale farlo per lavoro.
Sceglie quindi di darsi al teatro, senza però chiedere approvazione a quest’ultimo. Una nemesi.


TAN e TAEG sul palcoscenico

La Readarto Officine Artistiche si occupa di produzione e promozione di spettacoli dal vivo ed eventi culturali, e di formazione artistica, prevalentemente teatrale. Con sede a Roma, è attiva in tutto il territorio nazionale, impiegando personale tecnico altamente specializzato ed inserito in circuiti nazionali di altre attività del medesimo settore.


Gli influencer dei millenial

Marco Scioli - Classe ’95, nato a Roma, si laurea in Strategia e Management presso l’Università degli Studi di Roma Tre, dopo una parentesi internazionale con l’Arcadia University della Pennsylvania. Nel 2017 fonda Starting Finance, della quale è fondatore e presidente. Nel 2019 il gruppo si allarga con la fondazione di Starting Finance Deal, di cui ricopre l’incarico di direttore operativo.
Edoardo Di Lella - Romano, dopo un lungo periodo di soggiorno negli Stati Uniti, torna in Italia con l’idea di rivoluzionare il modo di fare educazione e informazione finanziaria. Nel 2017 conosce Marco Scioli, con cui fonda Starting Finance, e successivamente diventa Product Manager della controllata Starting Finance Deal.


Felicità nelle scelte economiche

Luciano Canova, economista e divulgatore scientifico. Si occupa di felicità ed economia comportamentale e collabora con diverse testate: lavoce.info, Infodata Sole24Ore, GliStatiGenerali, Changes di Unipol. Autore di diverse pubblicazioni e del podcast Favolosa Economia.


Risolvere i problemi con la magia

Massimo Bustreo, PhD - Umanista, consulente in psicologia del lavoro e dei consumi, coach professionista, pianista per passione ed educatore per professione. Docente di psicologia e comunicazione e direttore didattico di master all’Università IULM di Milano. È stato professore a contratto all’Università Milano-Bicocca di Psicologia dei comportamenti economici e dei consumi. Svolge attività di formazione in progetti pedagogici e andragogici sui temi della psicologia del denaro, processi decisionali, comunicazione efficace e public speaking, dinamiche di gruppo e relazioni interpersonali, creatività e management.


Fare economia è fare ricerca

Emanuela E. Rinaldi è Ricercatrice in Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso l’Università̀ degli Studi di Milano Bicocca, Dipartimento DISEADE. È MSc in Economic Psychology e Dottore di ricerca in Sociologia e metodologia di ricerca sociale. Tra i suoi interessi di ricerca principali rientrano l’educazione finanziaria, la socializzazione economica, l’inclusione degli alunni stranieri a scuola, la transizione scuola-lavoro. Collabora con istituzioni pubbliche, private e ONG nell’ambito di progetti di educazione finanziaria ed educazione alla cittadinanza.


Le contaminazioni positive

Massimo Minelli, Presidente Fondazione Triulza.


Tra sogni di vita e consapevolezza

Alma Foti, responsabile dell’area Educazione finanziaria e Rapporti con i Risparmiatori di Anasf. Laureata all’Università Cattolica in Economia e Commercio, dal 1991 svolge l’attività di consulente finanziario. Ha operato per Finanza & Futuro Sim e dal 1993 fino al marzo del 2009 per Azimut Consulenza Sim. Attualmente è una private banker di Fideuram.


A Bruxelles con passione

Angela Foppa Vicenzini è laureata in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Bergamo. Docente di ruolo dal 1991, nel corso della sua carriera ha insegnato inizialmente Laboratorio Trattamento testi. Dopo aver conseguito l’abilitazione in discipline giuridiche ed economiche insegna attualmente diritto ed economia politica al Liceo delle Scienze Umane e al Liceo Economico Sociale presso l’IIS B. Munari di Crema, piccola città della provincia di Cremona.


Il denaro di Pinocchio e il nostro

L’autrice braidese Margherita Testa ci racconta “Il denaro di Pinocchio e il nostro”, il Sussidiario di economia per insegnanti coraggiosi ed alunni curiosi.


La sostenibilità economica

Intervista alla dott.ssa Valeria Duico, Direttore Fondazione Gruppo Creval e Responsabile Divisione Sostenibilità Creval.


L’educazione finanziaria nel lungo periodo

Prof. Francesco Saita - Direttore, Financial education research unit, centro di ricerca Baffi Carefin, Università Bocconi.


Non si perde mai. O si vince o si impara

Federico Visconti, dal 2003, è stato Professore Ordinario presso l’Università della Valle d’Aosta, dove ha assunto l’incarico di Preside della Facoltà di Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale e di Prorettore. E’ stato inoltre membro del Presidio di Qualità dell’Ateneo. Dal giugno 2015 è Professore Ordinario di Economia Aziendale presso l’Università Carlo Cattaneo - LIUC. Dal 1 novembre 2015 è Rettore dell’Università Carlo Cattaneo - LIUC.


Rappresentiamo l’Italia in Europa

Patrizia Cerfeda, docente della classe 2M del Liceo delle Scienze Umane “E. Gianturco” di Potenza, vincitrice dell’European Money Quiz Italia 2018.


Felici in modo sostenibile

Leonardo Becchetti, Coordinatore Master MESCI (Development Economics and International Cooperation), coordinatore corso di laurea European Economy and Business Law, Ordinario di Economia Politica presso la Facoltà di Economia dell’Università di Roma "Tor Vergata". MSc London School of Economics e il Dottorato alle Università di Oxford e di Roma La Sapienza. Presidente del Comitato Etico di Banca Popolare Etica, direttore del sito www.benecomune.net e direttore scientifico della fondazione Achille Grandi, portavoce campagna 005 per la riforma della finanza, membro del Comitato Esecutivo di Econometica (consorzio universitario per gli studi sulla responsabilità sociale d’impresa), di AICCON, consigliere della Società Italiana degli Economisti.


Matematica ed educazione finanziaria

Lorella Carimali, docente di matematica e fisica presso il Liceo Scientifico Vittorio Veneto di Milano in cui è funzione strumentale alternanza scuola-lavoro e membro del NIV (Nucleo interno di valutazione). È tra i 10 migliori insegnanti d’Italia decretati come finalisti all’Italian Teacher Prize promosso dal MIUR e unica italiana candidata al Global Teacher Prize 2018 (una sorta di Nobel dell’insegnamento) per la sua metodologia di insegnamento della matematica.


Educazione finanziaria e previdenza complementare

Laura Roncaglia, premiata per la sua tesi da BPER Banca (Premio di studio Guido Monzani 2017) e da Banco Bpm (Premio di Laurea Banco Bpm).


Il terapista finanziario

Intervista al Prof. Duccio Martelli, Università di Perugia.


L’educazione finanziaria per tutti

L’educazione finanziaria è per tutti, anche per gli adulti. In che modo è possibile ottimizzarla? Ce ne parla Rossella Locatelli di Adeimf in questa intervista.


Il risparmiatore maleducato

Che effetto avranno i passi da poco compiuti dall’educazione finanziaria in materia legislativa? Lo abbiamo chiesto a Marco Lo Conte, giornalista e blogger del Sole24Ore e autore del libro “Il Risparmiatore maleducato”.


Donne e materie STEM

Matilde Padovano e Elena Faieta, Fuoriclasse della Scuola 2016.


Thinking aloud

Laura Nateri, Country Head e Head of business development di Aberdeen Italy.


L’aria che tira

Gianmaria Pica.


La finanza islamica

Claudia Segre.


Salva Denaro

Patrizia Puliafito, Giornalista e Direttrice di SalvaDenaro.


Le scienze allegre

A cura di Enrico Castrovilli, AEEE Italia - Associazione Europea per l’Educazione Economica.


Cuore e Denari

Nicoletta Carbone e Debora Rosciani, sono rispettivamente la "donna di cuore" e la "donna di denari" della trasmissione “Cuore e denari”, il contenitore di Radio 24 che ogni mattina racconta con un occhio all’attualità il mondo del benessere e della finanza personale.


La scuola è un bene comune

Gregorio Arena, Presidente Labsus, il Laboratorio per la sussidiarietà.


La fiducia non basta

Di Germana Martano – Direttore Generale di Anasf (Associazione Nazionale Promotori Finanziari)