KIDS - Campioni di risparmio

 

“La società digitale del prossimo futuro sarà caratterizzata da una crescente attenzione su tre concetti: impatto, sostenibilità e consapevolezza e sono anche i leitmotiv di una nuova economia, possibile solo se alla transizione tecnologica si accompagnerà un profondo cambiamento culturale, che non può prescindere dalle nozioni base di economia. Per questa ragione l’offerta didattica che FEduF promuove da circa un decennio, grazie al supporto di istituzioni come il Museo del Risparmio, prevede un approccio olistico e ritiene che l’istruzione e la formazione non si debbano limitare a impartire conoscenze, ma debbano trasmettere le competenze e i valori fondamentali per indurre comportamenti corretti e responsabili.” - Giovanna Boggio Robutti, Direttore Generale di FEduF

29 aprile 2022 – In versione tutta digitale e in diretta live nella piattaforma Webex Webinar, si è svolto l’evento di premiazione del contest “KIDS – Campioni di Risparmio” a.s.2021-2022 di FEduF (ABI), gestito dal Museo del Risparmio di Intesa Sanpaolo a supporto dei progetti sociali rivolti alle scuole primarie di Marche e Abruzzo in collaborazione con AS Volley LUBE e ASD Magic Basket Chieti: partnership che hanno legato il mondo dello sport a quello del risparmio. L’obiettivo è quello di promuovere anche nei bambini e nelle bambine delle scuole primarie, la consapevolezza sul valore dell’educazione motoria e dell’educazione finanziaria e l’importanza del tema del risparmio, della sostenibilità e della tutela dell’ambiente: conoscenze e competenze necessarie al benessere personale e sociale per avere cittadini più sostenibili e responsabili anche nei confronti dell’ambiente.

La premiazione ha coinvolto 692 giovani di 34 classi 3°, 4° e 5° di 6 scuole Primarie di Marche e Abruzzo degli Istituti Comprensivi Via Ugo Bassi (plessi Anita Garibaldi e Silvio Zavatti) e Via Regina Elena (plessi S.Giovanni Bosco, Don Milani e Dante Alighieri) di Civitanova Marche, oltre all’IC n.4 di Chieti (plesso Villaggio Celdit). Le scuole iscritte ai progetti sociali, che si svolgono nell’ambito dei Protocolli di Intesa sull’Educazione Finanziaria per le Marche e per l’Abruzzo (firmati da FEduF e dalle rispettive Regioni e USR), sono seguite ormai da anni dalle relative Associazioni Sportive per l’educazione motoria e anche quest’anno hanno avuto l’opportunità di collegare i principi dello sport ai valori dell’educazione finanziaria e dello sviluppo sostenibile con l’intervento in aula, in didattica a distanza, dei tutor del Museo del Risparmio sui temi del risparmio e sostenibilità. Successivamente gli studenti sono stati coinvolti nel laboratorio didattico legato al contest “KIDS - Campioni di risparmio” di FEduF che prevedeva la realizzazione di salvadanai con materiali di riciclo corredati da uno slogan o un pensiero ispirato ai temi della sostenibilità, del risparmio e della tutela delle risorse.

La giuria, composta da professionisti e dai rappresentanti di FEduF e MdR, ha valutato 95 progetti in gara, ricevuti dalla direzione del premio. Durante la riunione sono stati proclamati vincitori i primi 10 elaborati che vengono premiati con la pubblicazione in questa pagina.

Il miglior elaborato 1° classificato è quello della 5A della Scuola Primaria San Giovanni Bosco a forma di API con frase sostenibile associata “Differenziamo la raccolta, per un futuro più dolce”. La classe è stata guidata dall’insegnante Samuela Orazi e riceve un trofeo MdR.

Il totale dei punti dei 10 elaborati vincitori definisce la scuola vincitrice della III edizione di questo contest che è la Scuola Primaria Villaggio Celdit con 100 punti su 332 totali corrispondenti al 30% dei voti. La scuola riceve in premio da FEduF un rimborso spese di 1.500€ per la realizzazione di opere di miglioramento e riqualificazione dell’ambiente scolastico e dei suoi servizi.

Una sorpresa arricchisce il premio per i 10 finalisti: i loro salvadanai verranno esposti al Museo del Risparmio durante la 98° Giornata Mondiale del Risparmio che si svolgerà a fine ottobre 2022!